• Cristina Speggiorin

Il coaching funziona.

Aggiornamento: 26 mar

Lo dice la scienza. Sono stati pubblicati in questi giorni i risultati di uno studio sperimentale a cura di ICF sul coaching. E sapete una cosa? Funziona. Ve ne raccontiamo i risultati.


La ricerca scientifica


Se chi ci legge dovesse ancora farsi delle domande sull'efficacia del coaching...è capitato sulla pagina giusta: è arrivato il momento di fugare i dubbi.

E lo facciamo portando prove scientifiche con risultati concreti e verificabili.

ICF, l'associazione internazionale dei coach professionisti, ha condotto uno studio sull'efficacia del coaching. E, forse per la prima volta, si è ricorso alle regole della ricerca scientifica.

Vi raccontiamo come.


L'esperimento di ICF

Tra ottobre 2020 e luglio 2021, sono stati coinvolti 176 partecipanti ad un esperimento che aveva l'obiettivo di misurare quali sono gli effetti del coaching sui livelli di resilienza di un individuo e sulla tendenza ad agire rispetto alla tendenza a valutare le situazioni.

I partecipanti, seguiti da 52 coach, sono stati suddivisi in 2 gruppi: un gruppo sperimentale e un gruppo di controllo. Tutti i partecipanti hanno inizialmente svolto un questionario per misurare la resilienza e la tendenza ad agire. Il gruppo sperimentale ha seguito poi un percorso di coaching online, mentre il gruppo di controllo ha ricevuto con cadenza quindicinale del materiale informativo sul coaching.

Al termine del periodo di sperimentazione, è stato riproposto il questionario per avere materiale con cui fare il confronto.


I risultati

I risultati sono stati sorprendenti, anche se non stupiscono chi scrive e crede fortemente in questa metodologia.

Ma vediamoli insieme.

All'inizio dell'esperimento i risultati dei questionari somministrati non differivano molto: gruppo sperimentale e gruppo di controllo avevano ottenuto punteggi pressoché simili. Diversi invece i risultati finali che registravano un incremento del 7,5%, nei valori della resilienza nel gruppo che aveva sperimentato il percorso di coaching contro il +1,2% del gruppo di controllo.

Un bel risultato ottenuto in soli 9 mesi e durante un periodo decisamente sfidante per tutti.


Che ne dite? Perché non diventare coach anche voi? Avrete la possibilità di fare un lavoro che non solo porta risultati concreti ma che è in continua crescita!

La nostra Scuola di Coaching riparte a maggio: qui trovate tutte le info

Per leggere invece lo studio completo di cui vi abbiamo parlato, cliccate a questo link.




25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti